#RTT2020: al via il conto alla rovescia

Probabilmente è il più grande progetto in cui abbiamo creduto e probabilmente il risultato non sarà mai all'altezza di quanto visto e vissuto in questi ultimi due anni... tanti protagonisti, tante storie, tanti viaggi e continui cambiamenti, come è normale che sia quando si fa un simile "viaggio".E' un viaggio e come tale, i protagonisti cambiano e si aggiungono nel tempo. All'inizio eravamo così, adesso siamo qualcuno in più... i nomi sono esemplificativi, non determinanti.

#RTT2020 è in continua evoluzione, non si ferma mai... questo però è il nostro e il loro grande inizio e finalmente diventerà anche vostro!

Un grazie in anticipo va a tutti coloro che lo hanno reso possibile!

 

Cara Ginnastica Artistica Italiana…

14457424_1852998778263069_867666201086844479_n

Read more...

"CARA GINNASTICA ARTISTICA ITALIANA...

...il mio rapporto con la ginnastica artistica nasce all'età di 5 anni, all'ultimo anno d'asilo. Fin dal primo giorno questo sport mi ha conquistata e da lì per 14 anni non mi sono più schiodata.
Ho imparato la tecnica, gli elementi, lo spirito di squadra, la tenacia, l'impegno e la determinazione per raggiungere i risultati, non dimenticando mai la fatica. Ho avuto la fortuna di insegnare alle più piccole insieme alla mia allenatrice, e di passare così 14 lunghi anni spettacolari al fianco di grandi compagne e di una maestra speciale.
A 19 anni la strada universitaria mi ha portato ad interrompere questo bellissimo sport, ma spero ancora un giorno di poter frequentare un corso per diventare allenatrice e ricambiare così quanto dalla ginnastica mi è stato dato: amore.
In mezzo a tutto questo c'è un piccolo dettaglio, invisibile, ma presente, sempre presente: la fibrosi cistica.
Sono affetta da fibrosi cistica, una malattia che richiede dedizione e terapie quotidiane per mantenere un livello di vita soddisfacente, per quanto possa sembrare strano e per quanto ci siano volute attenzioni particolari, non mi ha mai intralciata nella pratica dello sport, anzi... semmai aiutata.
Questa è la prima malattia genetica diffusa in Italia, ma ancora poco conosciuta purtroppo, e proprio da qui nasce la mia idea di creare una pagina Facebook dedicata. Vorrei diffonderne la conoscenza e dare un po' di sostegno a chi come me ne è affetto, e coinvolgere, per questo vi ho scritto, il pubblico giovane per poter dare loro informazioni preziose.

Grazie se mi leggerete ed aiuterete a diffondere questo messaggio,

E. "

Di fronte a simili messaggi non si può restare in silenzio, che la forza di questa giovane ragazza sia d'esempio per tutti e che l'amore per la ginnastica possa aiutare e sostenere chi ne ha bisogno. Noi siamo qui, con voi e con te. Grazie E. 

La pagina Fb è questa: Cherry Flair.

https://www.facebook.com/fibrosicisticacf/

ITALIA – GRECIA: vincono gli azzurri e…

15241982_638744496296718_38660387532747996_n

Read more...

Nel bilaterale Italia-Grecia, che si è disputato sabato a Torino, l'Italia ha nettamente avuto la meglio sugli ellenici.
Importante risultato di squadra, che si aggiunge ai diversi podi ottenuti dagli azzurrini negli ultimi mesi.
Successo, quello di Torino, che può considerarsi doppio, se si tiene conto che anche il podio AA è stato tutto azzurro: Paolo Principi oro, Marco Sarrugerio argento e Matteo Levantesi bronzo.
Da sottolineare poi i migliori punteggi ottenuti ad attrezzo, importanti in ottica 2017:

- Marco Lodadio: 14.550 al corpo libero e 14.850 agli anelli;

- Paolo Principi: 14.300 al cavallo e 14.250 alla sbarra;

- Luca Garza: 14.750 al volteggio;

- Matteo Levantesi: 14.450 alle parallele pari;

Gamba ragazzi, avanti così!

Foto: Società Ginnastica Victoria Torino A.S.D.

15337502_638744436296724_187268577809783830_n

Jesolo, serie C, applausi speciali

brixia serie c 2016

Read more...

JESOLO - un applauso speciale a:

- Giulia Plozzer (Artistica 81), Andrea Comite e Serena Napolitano (Centro Ginn. Napoli), miglior punteggio al volteggio, serie C1.

- Carolina James (Biancoverde Imola), miglior punteggio al volteggio, serie C2.

- Eleonora Lascala(La Fenice 2009), miglior punteggio alle parallele, serie C1.

- India Bandiera (Olos Gym 2000), miglior punteggio alle parallele, serie C2

- Giorgia Leone (Pro Lissone) e Clara Beccalossi (Brixia), miglior punteggio alla trave, serie C1.

- Ines Del Bo (Ginnastica Pavese), miglior punteggio alla trave, serie C2.

- Giulia Messali (Estate 83), miglior punteggio al corpo libero, serie C1.

- Camilla Campagnaro (Audace), miglior punteggio al corpo libero, serie C2.

IN FOTO: Valentina, Eleonora, Angela e Clara con i tecnici Monica Bergamelli e Marco Campodonico. (Brixia)

Le finali della serie C di Jesolo, i podi!

15268030_638212113016623_3364592005984263649_n

Read more...

Ecco conclusa la lunga maratona delle tre giornate della serie C di Jesolo. A voi i podi:

La finalissima nazionale di serie C3A,  ha visto dominare il Centro Add. Ginnastica Napoli! Complimenti anche alle altre squadre salite sul podio ed ovviamente a tutte le ragazze che hanno partecipato alla finale: essere qui è già un grande importante traguardo! Bravissime!

C3A:

1) Centro Add. Ginnastica Napoli (121.600)
2) Ghislanzoni GAL (120.875)
3) Varesina Ginnastica e Scherma (120.550)

15241293_638105459693955_6208974981171056110_n

La finalissima nazionale di serie C3B  ha visto dominare la Polisportiva Novagym!  Nella foto sotto, C3 A e C3 B insieme al Direttore Tecnico Nazionale, Enrico Casella.

C3B:

1) Novagym (118.700)
2) Nardi Juventus (117.300)
3) Artistica 81 Trieste (115.675)

15337457_638109896360178_3491787969389814983_n

Conclusa anche la finalissima di serie C2, che ha visto trionfare la società Biancoverde di Imola!

1) Biancoverde Imola (131.475)
2) Ginnastica Pavese (131.325)
3) Olos Gym 2000 (131.075)

15267715_638186959685805_5866434620323198675_n

E con il podio della serie C1, possiamo ufficialmente dichiarare conclusa anche la finale nazionale di serie C di quest'anno!  Complimenti a tutte le ragazze protagoniste e complimenti alla Brixia, che si è confermata di nuovo campionessa di Italia!

1) Brixia (214.900)
2) Artistica 81 Trieste (214.200)
3) Pro Lissone (212.550)

15267904_638193096351858_4468741481191182913_n

La finale nazionale di serie C è un traguardo al quale si arriva lavorando duramente tutti i giorni, e questo è possibile grazie all' investimento che fanno le società, i tecnici e anche le famiglie, che accettano un percorso diverso, più intenso, ma anche speciale.
Sono piccole, per qualcuna di loro è ancora tutto un "gioco", ed è giusto che sia così, ma in realtà la loro carriera è già iniziata.
Si può fare bene e si può sbagliare, non è importante adesso, quello che conta è dimostrare di volerci provare. E' in questi anni che si forma il carattere, che si capiscono i punti di forza e le debolezze ed una ginnasta matura deve sapere esattamente quali sono e sfruttarli a suo favore.
In questi due giorni si sono viste alcune eccellenze ed un ottimo livello tecnico, l'Italia sta lavorando tanto per crescere sempre di più e per continuare il lavoro che la nazionale senior ha fatto in questi ultimi anni e siccome sappiamo che non è facile affrontare questo percorso... è a tutti voi, tecnici e ginnasti, che vanno i nostri complimenti! Grazie per quello che fate e mi raccomando avanti tutta!!!