4 ottobre 2017

MARCO E LORENZO, AD UN PASSO DAI MIGLIORI AL MONDO

Galli e Lodadio -Montreal - Mondiali

Read more...

In mixed zone abbiamo avuto il modo di parlare anche con Marco Lodadio e il giovane all arounder e campione di Italia, Lorenzo Galli.

Marco commenta così la sua gara:

"Sono soddisfatto del mio esercizio. Sono riuscito finalmente anche a stoppare l'uscita in fondo all'esercizio in una gara così importante. Penso di aver comunque dato un'ottima impressione a tutti quanti. Se non sono riuscito ad ottenere la finale è perché in questo momento non ho ancora acquisito un "nome" a livello internazionale... d'altra parte comunque si tratta di poco (un decimo e mezzo). Sono convinto che il percorso che io stia facendo è giusto, devo fare sempre più Coppe del Mondo e rimanere nel giro, così da rientrare fra i vertici... certo non nascondo che ci sono rimasto male perché ovviamente quando sai che hai fatto il tuo esercizio molto bene ci speri. E' normale. 
Sono comunque rimasto in campo gara per stare al fianco di Lorenzo, che è un giovane ragazzo molto in gamba... lui aveva bisogno di un punto di riferimento, di un volto amico ed io di scaricare la tensione che all'inizio mi stava dando alla testa. Io comunque faccio i complimenti a tutti, dobbiamo andare avanti e insistere!"

Lorenzo invece, rimasto fuori dalla finale a 24 per pochissimo (è quarta riserva), commenta così:

"Che dire... è stata una gara un po' traballante, è iniziata agli anelli dove mi tremavano le braccia, l'ansia si è fatta sentire. Era il mio primo Mondiale. E' stata una gara che ho sporcato qua e là, ma sono arrivato alla fine comunque soddisfatto. Se non avessi sbagliato al cavallo sarei stato in finale... ed è con questa consapevolezza che torno a casa a lavorare per acquisire sempre più sicurezza".

Forza ragazzi, noi siamo sempre dalla vostra parte!