I prossimi appuntamenti 2016 e 2017

_DS30356

Read more...

Siamo ai primi giorni di settembre e moltissimi atleti ed atlete sono già tornati nelle rispettive palestre per ricominciare la normale attività. Nei prossimi giorni con l'apertura delle scuole riapriranno anche tutte le attività non agonistiche e vogliamo augurare a tutti voi un grande "gamba" per la stagione 2016/2017.

Ma a proposito di attività, cosa ci aspetta in questa ultima parte del 2016 e per il nuovo anno? Ecco a voi un piccolo promemoria dei prossimi appuntamenti.

Nei mesi di settembre ottobre e dicembre assisteremo alle varie fasi regionali dei campionati junior e senior di categoria, specialità, serie C che sfoceranno nelle finali in novembre e dicembre (per la serie C con il consueto appuntamento di Jesolo). 

La Golden League quest'anno si svolgerà nei giorni 19/20 novembre, non più a Fermo/Porto San Giorgio come nelle prime due fortunate edizioni ma in Lombardia. Aspettiamo ulteriori notizie dagli organizzatori.

Il 2017 ci catapulterà nell'anno "post-olimpico" che ci vedrà impegnati con:

SERIE A nelle seguenti date (le sedi e le date sono quelle indicate nel programma federale):
24/25 febbrario TORINO;
7/8 aprile ROMA;
9/10 giugno ANCONA;
15/16 settembre da definire.
In questo campionato possono partecipare atlete senior e junior ed è possibile utilizzare in ogni prova una Allieva nata nel 2005.

Nel mese di aprile la Romania organizzerà i Campionati Europei a Cluj Napoca nei giorni che vanno dal 19 al 23 aprile.

Gli Assoluti invece saranno disputati i giorni 2 e 3 settembre organizzati dalla B. Fortebraccio a PERUGIA. (Anche qui come indicato nel programma 2017 della FGI).

La GOLDEN LEAGUE non è inserita nel programma federale del 2017.

I Campionati Mondiali invece si svolgeranno dal 2 al 9 ottobre a Montreal in Canada. 

F.T.

 

 

PRESENTATO IL NUOVO CODICE DEI PUNTEGGI 2017-2020

14237644_594891947348640_1919250981016998004_n

Read more...

E' stato pubblicato il nuovo CoP 2017-2020, tante ed importanti novità saranno protagoniste del prossimo quadriennio: dal sistema di qualificazione olimpica alle nuove esigenze, dalle penalità alla ricerca di maggior artisticità. In settimana vi presenteremo alcune delle più importanti novità, per ora vi lasciamo ad una piccola, ma emblematica, anteprima:

"The music must be flawless..." = la musica deve essere perfetta, aderente all'esercizio e coinvolgente.

L'Italia avrà tanto lavoro da fare, ma al quadrato potrà, almeno per quanto riguarda la parte artistica e coreografica, continuare ad essere... semplicemente l'Italia.

RIO: ECCO I NUOVI ELEMENTI

14199639_592810164223485_6682497320867751489_n

Read more...

Come di consueto, al termine di una competizione FIG, i nuovi elementi presentati in gara vengono esaminati da una Commissione, che deciderà se e come ammetterli nel codice dei punteggi. E così è accaduto anche al termine delle Olimpiadi di Rio, dove la FIG ha riconosciuto ben quattro elementi:

1) THE DICK II - trave - entrata con enjambee cambio mezzo giro (difficoltà D)

2) THE GEBESHIAN (in foto, particolarmente felice per aver concluso correttamente il suo nuovo elemento) - parallele asimmetriche - entrata con salto dallo staggio basso a quello alto con un avvitamento (difficoltà D)

3) THE NGUYEN - parallele pari - entrata con giro laterale sullo staggio e 3/4 di giro in posizione verticale. (difficoltà E)

4) THE SHIRAI II - volteggio GAM - rondata con tre avvitamenti e mezzo indietro (difficoltà 6.4)

Inoltre altri due elementi sono stati riconosciuti ed inseriti nel codice, ma siccome non sono stati eseguiti correttamente al momento non sono stati denominati. Qualora in futuro venissero eseguiti correttamente potrebbero chiaramente assumere il nome dei loro ideatori.

- Da Andreas Bretschneider - sbarra - doppio teso con doppio avvitamento (difficoltà I)!!!

- Da Igor Radivilov - volteggio - triplo salto avanti raccolto (difficoltà 7.0)!!!

S.V.

Elezioni FGI 2016

Ogni quattro anni l'anno olimpico segna anche il momento delle elezioni per il consiglio direttivo e il Presidente della Federazione Ginnastica Italiana. Alleghiamo qui sotto la pagina della Repubblica che riporta la notizia relativa ad una candidatura da parte del conosciuto e mai dimenticato Jury Chechi. Attendiamo di proporvi anche gli altri nomi che si candideranno ufficialmente alla presidenza nelle prossime settimane. 

14199483_592706117567223_4186374285988397872_n

Marta Karoly

14068211_588377101333458_3277090981598416787_n

Read more...

"Tu devi dimostrare che puoi funzionare nelle situazioni di pressione, perché è così che arriverà la perfezione. Conta poco che tu sappia fare qualcosa quando non c'è niente da perdere, lavora sul momento, lavora sulla tua capacità di decidere quando devi essere perfetta... deve diventare un automatismo".

M. Károlyi

Celebriamo anche noi la carriera del più grande direttore tecnico che la ginnastica mondiale abbia mai avuto. Grazie Marta! 🇺🇸