La Rai per Nanning

nanningrai

Read more...

Ecco il palinsesto della programmazione Rai Sport per il mondiale in Cina. Gli ultimi due giorni in realtà sono finali maschili e femminili alternate, come sempre è stato fatto in queste gare. Ma ringraziamo che la Rai le trasmette, e gli errori li possiamo correggere noi!!!!

 

Le classifiche dell’Hamburg Gymnastic, l’Italia si conferma!!

_DS38572

Read more...

Ieri si è svolto il secondo atto del torneo amichevole di Amburgo. Qui sotto la classifica finale di squadra:

Italian Gymnastics Federation (ITA) – 158,525 points
SV Pax Haarlemmermeer (NED) – 152,350 points
Gym Xelska Mallorca (ESP) – 152,275 points
Flik-Flak Den Bosche (NED) – 142,425points
City of Newcastle Gym Academie (GBR) – 134,225 points
Team Dortmund Pozuelo (GER/ESP) – 129,050 points

_DS38373

Ecco invece la classifica finale del totale degli attrezzi, che sono stati tre per atleta (e non quattro come il giorno precedente e come normalmente avviene):

Schermata 10-2456936 alle 22.09.52

In questi giorni di mondiale, parleremo con un articolo anche della gara amichevole in terra tedesca.  "A breve su questi monitor".

Hamburg Gymnastic, l’Italia c’è!!

_DS38413

Read more...

Questa è la classifica finale della prima giornata del torneo di Amburgo. La nostra squadra, composta dalla veterana Adriana Crisci e dalle giovani Sofia Bonistalli, Chiara Imeraj e Joana Favaretto accompagnate dai tecnici Riccardo Brilli e Moira Ferrari, si è classificata al primo posto. Questi i punteggi:

Schermata 10-2456934 alle 23.45.45

_DS37961

Al secondo posto troviamo la squadra SV Pax Haarlemmermeer e al terzo posto la compagine spagnola Gym Xelska Mallorca (la squadra di Cintia Rodriguez e Claudia Colom della nazionale iberica impegnata in Cina).

_DS37761

La gara non è stata all'altezza del nostro potenziale. Si sono viste alcune sbavature, specialmente a parallele dove i punteggi, inusuali per le nostre atlete, dimostrano le difficoltà incontrate. Meglio invece a corpo libero, nostro attrezzo sempre molto amato all'estero. Nonostante la pedana non particolarmente performante, la grazia e le difficoltà (pur ridotte) presentate in gara hanno permesso punteggi "interessanti".

_DS38324

_DS38236

Joana, per un risentimento muscolare, ha effettuato i due salti a volteggio e la trave.

_DS37890

Adriana si è esibita su tre attrezzi come anche Chiara.

_DS37924

_DS38077

Sofia ha invece completato i quattro attrezzi.
Le nostre italiane si prendono il primo posto a corpo libero e volteggio con i due ori di Sofia Bonistalli, e a trave con l'oro di Chiara Imeraj, oltre al primo posto in AA sempre con Sofia Bonistalli.

_DS38465

Domani alle ore 18 gareggeranno per la finale TOP-Five. Noi le seguiremo e vi racconteremo come è andata. Sono sicuro che le nostre atlete avranno voglia di riscattarsi anche negli esercizi che oggi non sono andati come potevano.

Il nostro solito GAMBA!!!

_FT08933

Una Toscana da Grand Prix

unnamed

Read more...

 La grande Ginnastica sbarca per la prima volta in Toscana. Tra meno di due mesi infatti il Grand Prix di Ginnastica – Yomo Cup farà il suo debutto nella splendida cornice del Nelson Mandela Forum di Firenze. L’evento più spettacolare della stagione, rappresenta l’occasione ideale per appassionati e non, di assistere alle emozionanti esibizioni della Nazionale Azzurra di Ritmica, vice campione del mondo in carica, delle Nazionali maschile e femminile di artistica e delle numerose stelle internazionali che si esibiranno in pedana sabato 22 Novembre.

UNA FORMULA VINCENTE. Il Grand Prix di Ginnastica – Yomo Cup cambia location ma mantiene una formula che ha rilevato grande successo nell’edizione passata, registrando il sold-out e la partecipazione di più di 6.000 spettatori. Anche quest’anno, dunque, l’agonismo lascerà il posto ad un vero e proprio galà di esibizioni che permetterà agli atleti di mostrare tutto il loro talento al pubblico festante, mentre una giuria di giornalisti decreterà la performance ritenuta più coinvolgente nello spirito di una manifestazione che punta non alla competizione, ma all’emozione. Un evento di sport e spettacolo in un luogo dedicato alla figura di Nelson Mandela, che ha utilizzato anche i valori dello sport per la sua battaglia.

UN FINALE COI FIOCCHI. Il Grand Prix di Ginnastica – Yomo Cup sarà anche l’occasione di salutare gli atleti prima della pausa agonistica e per celebrare i recenti risultati ai mondiali delle rispettive specialità. Le Farfalle della ritmica, infatti, sono reduci dallo splendido argento ai Mondiali che si sono svolti dal 22 al 28 Settembre ad Izmir, in Turchia; le azzurre della Ginnastica Artistica, tra cui diverse protagoniste del docu-reality di MTV “Ginnaste – Vite Parallele”, scenderanno invece in pedana il 3 Ottobre ai Mondiali di Nanning, in Cina, per replicare gli splendidi risultati della scorsa edizione, tra i quali l’argento iridato di Vanessa Ferrari al corpo libero. A prescindere dai risultati, dunque, il Grand Prix darà l’opportunità di festeggiare un’ incredibile stagione insieme agli atleti che stanno portando il movimento ginnico italiano ai vertici del ranking mondiale.

COME ASSICURARSI IL BIGLIETTO. Il costo del biglietto è di 15€ (12€ per i tesserati FGI) per il Terzo settore non numerato, 20€ (17€ per i tesserati FGI) per il Secondo settore numerato, 25€ per il Primo settore numerato. Sono inoltre previste, fino a esaurimento, agevolazioni per le società sportive affiliate alla FGI.La prevendita è attiva sui siti ticketone.itboxofficetoscana.it eboxol.it, oppure tramite Call-center al numero 892.101 (servizio a pagamento) e presso i punti vendita Ticketone.

E’ inoltre operativa dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13, ed il pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30, una Segreteria dedicata che risponde ai numeri 0521/1911468 - 366/6257294 e all’indirizzo email grandprix.firenze@gmail.com.

UN EVENTO SOCIAL. Quest’anno, seguire ogni sviluppo della manifestazione sarà ancora più facile. Oltre alla pagina Facebook ufficiale dell’evento, già attiva nelle scorse edizioni, il Grand Prix – Yomo Cup sbarca anche su Twitter e Instagram per attivare una rete social che permetta a tutti gli interessati di non perdere nemmeno un’evoluzione o un volteggio dei propri beniamini. Inoltre, verrà resa disponibile una App dedicata all’evento, ricca di informazioni riguardanti la manifestazione e che permetterà agli utenti di interagire ed esprimere il proprio gradimento sulle esibizioni.

Il Grand Prix di Ginnastica - Yomo Cup  è co-organizzato dalla Federginnastica, dal Comitato Regionale FGI Toscana e da Studio Ghiretti & Associati, con il supporto operativo  della società New Events e con il sostegno della Regione Toscana e del Comune di Firenze. Ulteriori dettagli saranno disponibili sul sito della Federazione Ginnastica d’Italia all’indirizzo www. federginnastica.ite sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento www.facebook.com/GrandPrixDiGinnastica.

 

Verso i Mondiali di Nanning: Marco Lodadio

_DS33356

Read more...

Per completare la presentazione dei veri protagonisti di questi Mondiali, manca ancora lui... è di Frascati, si allena all'As Gin di Civitavecchia e gareggia in serie A2 per la Ginnastica Romana, che quest'anno ha portato sul gradino più alto del podio.
Il primo importante successo in nazionale lo ebbe del 2010, quando vinse la medaglia di bronzo agli Europei di Birmingham!!
Nel 2011 vinse l'oro proprio in questo attrezzo ai Nazionali di Meda e si confermò così il migliore italiano al volteggio.
E' un ginnasta potente e questo fa di lui un ottimo specialista, al volteggio appunto, ma anche agli anelli e al corpo libero... ora si trova in Cina, dove si sta preparando ad affrontare i Mondiali.
Questo è il secondo Campionato del Mondo consecutivo al quale viene convocato, l'anno scorso fu infatti uno dei quattro azzurri che rappresentarono l'Italia ad Anversa e quindi non possiamo non fargli i nostri più sinceri complimenti e un in bocca al lupo speciale!

Un fortissimo gamba a Marco Lodadio!