Junior: istruzioni per l’uso!

10254002_10203858575928041_5033878119880601280_n

Read more...

Europei: istruzioni per l'uso. Le junior

Per le nostre azzurrine avranno inizio le competizioni questo mercoledì nella Armeec Arena di Sofia!

Ecco allora tutte le indicazioni per seguirle al meglio nella loro avventura.

10330367_274597046044800_4000877498554921944_n

 Orari: la Bulgaria è un’ora avanti, quindi da tutti gli orari che trovate in giro per il web dovrete sottrarre un’ora.

Streaming: purtroppo la UEG non ha previsto uno streaming delle competizioni per le junior, qualora dovessimo trovare altri streaming posteremo i link sulla nostra pagina facebook.

PROGRAMMA

mercoledì 14 maggio: gara a squadre

Le nostre azzurrine gireranno nella quarta ed ultima suddivisione alle 16:30 (ora italiana). Il formato della gara è 5-4-3: su ogni attrezzo salgono 4 ginnaste e vengono contati i 3 punteggi migliori. Questa competizione vale anche come qualificazione per la finale All Around (24 migliori AA, massimo 2 per ogni nazione) e per le finali agli attrezzi (8 migliori per attrezzo, massimo 2 per ogni nazione)

La nostra Iosra Abdelaziz mercoledì tenterà anche di conquistare un posto agli YOG (Youth Olympic Games) per l’Italia: per farlo dovrà ottenere un punteggio di esecuzione medio di almeno 7,5 e rientrare fra le 19 migliori all arounders.

venerdì 16 maggio: finale All Around

Parteciperanno a questa finale le migliori 24 AA della gara di mercoledì, con un massimo di due ginnaste per nazione.

La gara avrà inizio alle14:00 (ora italiana).

domenica 18 maggio: finali agli attrezzi

Si qualificano per la finale le migliori 8 ginnaste per ogni attrezzo, con un massimo di due ginnaste per nazione.

Le finali agli attrezzi si svolgeranno dalle 8:30 alle 10:55 (ora italiana) secondo il seguente programma:

8:30 - volteggio

9:05 - parallele

9:50 - trave

10:24 - corpo libero

Diario da Sofia pag.2

italiajunior

Read more...

Volete sapere che aria tira a Sofia? Questa, come dichiarato proprio oggi dal DTFN Enrico Casella.

casella

 

Ma andiamo avanti. Come  è andata la giornata? Le ragazze junior si sono allenate nella "training hall2 accanto ai "mostri sacri" della Russia e della Romania e hanno sentito l'emozione di questa vicinanza, dopotutto non è da tutti essere lì!! Qui sotto Iordache e Bulimar.

larisabulimar
2014-05-11_0001Con un po' di ritardo sono arrivate a Sofia anche le ragazze della squadra senior. Alcune lungaggini burocratiche le hanno tenute qualche minuto di troppo all'Armeec Arena ma, risolto tutto, si sono dirette al loro hotel per riposarsi. Domani primo allenamento per loro e prova podio per le junior.

A voi la nostra squadra senior ritratta dalla nostra splendida Silvia Vatteroni!!

italiasilvia

Noi saremo lì, lo sapete! Gamba ragazze!!!

Informazione di servizio: volete vedervi gli Europei???? Bè, in TV niente da fare! Ma c'è lo streaming per fortuna, a questo indirizzo: http://eurovision.digotel.com/ueg/index.html

streaming europei

Sofia, ci siamo!

bigliettosofia

Read more...

Parte così il nostro "Diario di Sofia". Parte con delle immagini, con l'emozione di esserci ancora una volta. Parte pensando a chi di noi che non è potuto venire, gli amici e amiche che hanno partecipato come volontari in tante altre occasioni europee e quest'anno non ci saranno.

Parte con la consapevolezza che esserci è un onore. E' il nostro lavoro, ma è anche una grande passione che ci porta a giro per il mondo seguendo la nostra Italia con il cuore oltre che con la macchina fotografica e la penna.

Primo giorno di diario, solo due parole: Gamba ragazze!

armecesterno

lunchsofia

Sofia, diario di bordo!

sofiawebsite

Read more...

Ormai lo sapete bene, tra pochissimi giorni partiranno gli Europei di Ginnastica Artistica femminili ed, a seguire, quelli maschili. Ginnastica Artistica Italiana sarà a Sofia e non perderà nessun attimo, nessun momento di questi europei.

Saremo presenti, vicini, accanto alla nostra nazionale come sempre e con gli occhi puntati su di loro e sulle protagoniste e protagonisti di questo splendido sport.

Vi regaleremo il nostro "Diario di Sofia" giornalmente speriamo, se il lavoro ce lo consentirà, con immagini, dietro le quinte, articoli che vi faranno sentire direttamente qui con noi.

Seguite il nostro "Diario di Sofia" !!!!

_DS32965

 

_DS34256

Parliamo di Tea Ugrin

Tea Ugrin

Read more...

In tanti ci avete chiesto come mai la Campionessa italiana in carica, Tea Ugrin, non fosse stata convocata per Jesolo e per il collegiale pre-Europei.
Ed oggi, dopo aver parlato con il suo allenatore, Diego Pecar, che ringraziamo per la disponibilità, possiamo rispondervi.
Tea, che da più di un anno affrontava le competizioni con una vistosa fasciatura al piede, si è recentemente dovuta operare.
L'operazione è stata effettuata dal Prof. Zattoni a Brescia, dove Tea ha subìto una "limatura" allo astragalo del piede, lo stesso tipo di intervento che qualche anno fa aveva affrontato anche Vanessa. L'operazione era stata programmata con sei mesi d'anticipo ed è andato tutto bene.
Oggi Tea sta bene, ma deve avere pazienza ed aspettare circa 30 giorni, durante i quali non potrà appoggiare il piede a terra, poi l'attenderanno altri quattro mesi circa, senza poter saltare.
Dopo di ché potrà finalmente tornare ad allenarsi a pieno ritmo, cercando di tornare in forma e più forte di prima!

L' assenza dal campo gara non è mai facile da sopportare, così come la fase di recupero che sembra non finire mai, ma quello che conta è non perdere di vista l'obiettivo principale, che nel caso di Tea sono le Olimpiadi di Rio, e la nostra piccola grande Campionessa italiana ha tutto il tempo che le serve per prepararsi al meglio.

FORZA TEA, TI ASPETTIAMO!