VANESSA FERRARI SI RACCONTA – APRILE 2015

1517869_348538115317359_759852052995151385_o

Read more...

Dopo quattro lunghi e difficili mesi, abbiamo avuto l'onore di parlare con Vanessa, che ci ha raccontato come si sente, come ha affrontata la malattia che non le ha permesso di esprimersi al meglio e come sta procedendo il suo recupero... dieci minuti di sincerità, gentilezza e simpatia, ancora grazie di cuore Vany! 

 

TROFEO DI JESOLO 2015

_DS31548

Read more...

Ci è voluto qualche giorno per metabolizzare l’evento che, nonostante sia alla sua ottava edizione, stupisce sempre i suoi spettatori con uno spettacolo ogni anno nuovo e straordinario.

_SDT7049

Ha visto gareggiare in quattro giorni di gare (invece del classico weekend) cinque nazioni: ITALIA, STATI UNITI, AUSTRALIA, CANADA e FRANCIA. Forse sarebbe più corretto dire ‘nove squadre’ in quanto il DTNF Enrico Casella ha convocato ben cinque squadre per l'Italia per un totale di circa trenta ginnaste dei nostri colori.

_DS39737 _DS39741 _DS39805 _SDT8544 _SDT8731

Sono state già spese molte parole, commenti, classifiche, informazioni sui nostri Social Network, in particolare su Twitter per i live updates che avete seguito assiduamente in tantissimi da (davvero) ogni parte del globo; per questo ci limiteremo a proporvi un racconto anche se certe sensazioni, ahinoi, per verba non si poria (ndr Dante, Paradiso canto I) ovvero non si possono esprimere a parole e speriamo che le immagini colmino questa impossibilità.

Per l’Ital-baby bene l'allieva Giorgia Villa e la junior Francesca Noemi Linari, entrambe della Brixia e un buon debutto per la ginnasta di casa Nicole Simionato della SGA Gymnasium.

_SDT6719_SDT1265

Nonostante le assenti Vanessa Ferrari, Giorgia Campana, Lara Mori e Lavinia Marongiu la squadra senior si è comportata bene ottenendo  un secondo posto nella gara a squadre. Questa è stata l’ultima competizione prima degli Europei che si disputeranno a Montpellier  tra il 15 e il 19 aprile ed è servita anche come test per “ufficializzare” il quartetto che partirà per la Francia.

Al momento le ginnaste convocate dal DTNF (come annunciato in diretta streaming proprio da Jesolo) sono: Ferrari, Ferlito, Fasana e Rizzelli. Non bisogna dimenticare però il collegiale che si terrà a Brescia in questi giorni…

In splendida forma Erika Fasana che dopo la soddisfazione a Dallas si riconferma competitiva su tutti gli attrezzi aggiudicandosi il sesto posto nel concorso generale e prima fra le italiane. Assolutamente stratosferica al volteggio, ma soprattutto al corpo libero dove arriva seconda fra l’imbattibile Biles e la Raisman, rispettivamente le campionesse del mondo e olimpica in questo attrezzo.

_SDT8687

Carlotta Ferlito dimostra il recupero dal suo stop forzato con una buona gara AA e con un meritatissimo terzo posto alla trave alle spalle di Simone Biles e Alyssa Baumann.

_SDT1889

Molto bene Rizzelli su tutti gli atrezzi soprattutto sugli staggi (D 6.0) e al corpo libero. Con queste due giornate di gara  si è guadagnata un posto in squadra per gli europei, posto che inizialmente era stato previsto per Enus Mariani, ma i cui errori commessi in gara hanno evidenziato il sussistere del problema al piede che non le permette una forma ottimale. Torna presto in piena forma Enus!!

_SDT8664_DS30563

Elisa Meneghini, che in qualificazione aveva eseguito un buon esercizio a trave, non ha brillato in finale. E’ ancora in fase di recupero e ci auguriamo di vederla tornare in forma presto.

_DS31070

Arianna Rocca, seconda al volteggio con due salti splendidi, soprattutto il DTY portato per la prima volta in gara questo weekend e molto ben eseguito. Questa medaglia le ha offerto la possibilità di partecipare al collegiale che si terrà sotto Pasqua.

_DS31511

Da rimarcare sono anche il rientro in nazionale di Tea Ugrin e Alessia Leolini.

_SDT0082 _SDT9995

La baby nazionale statunitense ha conquistato  tutti gli ori in palio, ma anche il pubblico del Pala Arrex.

In primis la vincitrice dell’AA ‘Laurie’ Hernandez ha ammaliato gli spettatori per entrambi i giorni di gara con un esercizio al corpo libero accattivante, uno fra i più graditi di questa competizione, che le è valso un oro nella finale di specialità.

_SDT1473

Alle sue spalle nel concorso generale la campionessa del Trofeo della passata edizione Norah Flatley. Spesso questa giovane ginnasta è stata paragonata a Shawn Johnson, anch’ella allenata da Liang Chow. Quel che è certo è che l’incipit della musica del corpo libero di Norah è lo stesso che Shawn utilizzò alle Olimpiadi di Pechino nel 2008 dove arrivò seconda proprio in questo attrezzo.

Nonostante gli errori negli attrezzi ha particolarmente brillato alla trave un’altra ginnasta di Chow, Victoria Nguyen.

Sempre un piacere da vedere al corpo libero è Ragan Smith, allenata da Kim Zmeskal, la prima ginnasta americana a vincere un titolo mondiale AA.

_DS30461

Per la squadra senior  vogliamo ricordare:

Kyla Ross, ormai ospite abituale del Trofeo, Aly Raisman e Gabby Douglas appena rientrate dopo un lungo stop nella nazionale americana, nonché tre su cinque delle 'Fierce Five', il quintetto che nel 2012 ha vinto le Olimpiadi di Londra.

_SDT7222_SDT7355_SDT6170

Bailie Key nella sua prima gara internazionale da senior si è ben difesa soprattutto sugli staggi dove ha ottenuto un secondo posto alle spalle della Ross e gareggiando al posto della compagna Biles.

_SDT7187

Infine ultima, ma non per importanza, la due volte campionessa mondiale Simone Biles che oltre ad aver vinto ogni competizione a cui ha partecipato, ha sfondato ancora una volta i 62 punti nel concorso generale e ha scatenato per ben due volte una standing ovation dopo il suo corpo libero spiazzante.

_SDT2051

_SDT1981

Il Canada si difende bene su tutti gli attrezzi. Brilla la squadra junior molto promettente che conquista il secondo posto, le senior invece si devono accontentare del terzo dopo l’Italia. Buoni volteggi e parallele. Spiccano Ollsen e Woo.

La Francia ha gareggiato solo con una squadra senior che si è piazzata al quarto posto. Splendide le coreografie al corpo libero.

L’Australia se pur con un’esigua delegazione si è dimostrata determinata, speriamo di vederle alla prossima edizione ancora più competitive.

 

Jesolo primo giorno in immagini

_SDT6069

Read more...

E dopo aver parlato delle classifiche vi parliamo di cosa è successo oggi a Jesolo.

Il nostro arrivo al palazzetto è accompagnato da una pioggia torrenziale, pioggia che non ci lascerà mai accompagnandoci all'uscita della gara e perfino durante la stessa con una "perdita" dal tetto precisa sopra i tappeti del volteggio. Solo grazie al validissimo aiuto del personale dell'organizzazione la gara si è svolta senza ulteriori inghippi.

Ma al nostro arrivo, troviamo in campo gara la nazionale statunitense. Chiaramente è una grande emozione vedere tre campionesse olimpiche allenarsi di nuovo insieme (e gareggeranno sabato) e con loro Simone Biles.

Nel pomeriggio si alleneranno anche le altre nazionali senior, e pure la nostra compagine che gareggerà giovedì sera.

Vi aspettiamo alle 19,30 e nel frattempo qualche immagine della giornata appena finita.

_DS39731

 

_DS39733

 

_DS39736

 

_SDT5965

 

_SDT5986

 

_SDT6025

 

_SDT6838

Jesolo, il primo giorno

_DS39737

Read more...

Nella prima giornata di gare a Jesolo la squadra canadese si aggiudica il primo posto con un punteggio di 165,200. Segue il "Dream young team" di marca tutta italiana con il punteggio di 154,300 ed al terzo posto l'altra compagine italiana, le "promesse azzurre" con il punteggio di 151,550.

Schermata 03-2457108 alle 00.26.53

A livello individuale invece ecco la classifica:

Schermata 03-2457108 alle 00.28.51Schermata 03-2457108 alle 00.28.51Schermata 03-2457108 alle 00.30.21

Jesolo, domani si comincia

_27A8337

Read more...

Poco prima delle 12,00 è atterrata all'aeroporto di Venezia la folta delegazione stelle e strisce. Prenderanno parte al Torneo di Jesolo i giorni sabato 28 e domenica 29.
Prima di loro però a Jesolo si svolgeranno le "qualificazioni" e più precisamente si vedranno:

Mercoledì 25 marzo ore 19.30 qualificazione a squadre Junior: Australia-Canada - Rappresentativa promesse azzurre e dream team Italia

Giovedì 26 marzo ore 19.30 qualificazione a squadre Senior: Australia-Canada-Francia-Rappresentativa ginnaste "azzurrabili"

Sabato 28 marzo ore 10.30: Finali a squadre Junior Italia- USA - ( Australia  Canada) più individualiste delle squadre italiane

Sabato 28 marzo ore 16.00: Finali a squadre Senior Italia-USA - (Francia - Australia Canada) e le migliori tre ginnaste delle squadre azzurrabile.
Domenica 29 marzo ore 10.30: Finali agli attrezzi Junior e Senior le migliori 8 per attrezzo

I biglietti sono ancora disponibili in prevendita on line: www.bookingshow.it , la gara sarà trasmessa in streaming in diretta dal canale della Federazione Italiana a questo indirizzo:  www.youtube.com/FGIfederginnastica e potranno vedere in diretta tutti i paesi del mondo. I diritti d'archivio invece sono stati acquisiti da  Flocasts che attraverso il sito web www.gymnastike.org avrà, per tutto il mondo, l'esclusiva totale delle riprese effettuate.

Ecco a voi alcune immagini dell'arrivo delle "americane" a Venezia.

Ph: Luigi Fardella per Ginnastica Artistica Italiana

_27A8354

_27A8342

_27A8348

_27A8325

_27A8317