Blog Archives

Tag Archives: 2016

Grazie, grazie, grazie a tutti voi

Qui non c'è un ordine cronologico, non ci sono numeri né elenchi da rispettare, qui ci sono solo emozioni, le nostre, le vostre... le loro.

Grazie a tutti per aver reso quest'anno unico ed indimenticabile,

Ginnastica Artistica Italiana

 

IL NOSTRO 2016

15726932_651560015015166_2106355381150399318_n

Read more...

Sono giorni di bilanci e quindi anche noi abbiamo deciso di fare il nostro.
Chiudiamo il 2016 sicuramente in positivo per quello che riguarda la copertura degli eventi sportivi, da sempre il nostro principale obiettivo: siamo stati ovunque fosse impegnata la squadra nazionale ed abbiamo coperto in tempo reale il 100% delle competizioni internazionali e nazionali più importanti.
Prima di vedere nel dettaglio gli impegni che abbiamo affrontato in questo 2016, è doveroso ringraziare voi che ci seguite e stimolate a continuare a lavorare in questo modo, che è giusto dirlo, è un “modo” che richiede sacrifici economici e lavorativi importanti, ma che, è altrettanto corretto sottolineare, facciamo con piacere e con passione.

La nostra squadra di lavoro, ossia quella che ogni giorno e in ogni gara è pronta a tenervi aggiornati, è formata da: Antonio Lenoci (Direttore della nostra Testata), Paola Lanzini (Presidente), Silvia Vatteroni (pagina Fb, articoli, interviste e aiuto foto), Luigi Fardella (foto/video e montaggi video), Filippo Tomasi (foto e video), Marianna Poullain (addetto marketing), Anna Meneghel (supporto marketing e pagina Fb). Ed ancora, Caterina Mazziotti (aiuto Twitter), Alessia Covino (interprete per il russo) e Giulia Lombardi (aiuto eventi e interprete per il giapponese).

E così, tra un viaggio e l’altro, questo è stato il nostro 2016:

• Tutte le tappe del Campionato Italiano di Serie B Nazionale, serie A2 e serie A1:

- Rimini (febbraio)
- Ancona (marzo)
- Roma (aprile)
- Torino (maggio)

Team Challenge di Stoccarda (GER), gam. Si ringrazia per le foto Mathias Hikketik.

• Serie B gaf, Arcore

• Incontro Internazionale Trofeo Città di Jesolo, junior e senior.

• Incontro Internazionale junior pre-Europei di Carpiano. Si ringrazia per il supporto fotografico Francesca Torta.

Campionati Europei di Berna (SUI) junior, senior, maschile e femminile.

Campionati Italiani Assoluti di Torino. Si ringrazia per il supporto fotografico Giulio Montini.

Olimpiadi di Rio de Janeiro (BRA).

Grand Prix di Ginnastica, Verona.

Incontro Internazionale junior gaf di Combs la Ville (FRA). Si ringraziano per l’aiuto i tecnici Camilla Ugolini e Paolo Bucci, mentre per i video i genitori di Giorgia, Asia ed Elisa.

Finale Nazionale di categoria gaf, Civitavecchia.

Un grazie particolarmente sentito va poi a chi, in questa intenso 2016, ha occasionalmente collaborato con noi, rendendo così possibile quanto scritto sopra. La ginnastica, lo avrete ormai capito tutti, è uno sport particolare, vi sono mesi in cui si lavora solo in palestra e mesi di gare, gare di ogni genere e livello e spesso molte di queste coincidono, così nell’impossibilità di poter essere in due posti contemporaneamente, abbiamo più volte contato sul prezioso aiuto di alcune persone che riteniamo meritino, ancora una volta, un ringraziamento:

World Cup di Newark (USA), si ringrazia per le foto Ele Pap e Daniela Ricci.

World Cup di Stoccarda (GER). Si ringrazia per la collaborazione Matteo Annoni.

World Cup di Anadia (POR). Si ringrazia per i video Simone Caprioli.

Memorial Gander di Chiasso (SUI) gam e gaf. Si ringrazia per la collaborazione Ottavia Pellegrino.

Finale Nazionale di serie C gaf, Jesolo. Si ringrazia per la collaborazione Nina Bassi.

Ci teniamo però a sottolineare, che siamo riusciti a coprire anche le gare alle quali purtroppo non eravamo personalmente presenti, quali: la World Cup di Glasgow, il Test Event di Rio, la finale nazionale di categoria allievi e junior gam, le finali nazionali di specialità gaf, l’Abierto Mexicano e l’Incontro Internazionale gam di Torino. E questo è stato possibile solo grazie ai ginnasti ed ai loro allenatori, che sono sempre disponibili ad aiutarci a tenervi informati. Grazie!

Da un punto di vista prettamente sportivo invece, il 2016 è stato l’anno delle Olimpiadi e quindi è stato sicuramente l’anno più importante dell’ultimo quadriennio. Quadriennio che abbiamo condiviso tutto con voi e con i veri protagonisti di questo mondo, ai quali ovviamente va il ringraziamento più importante di tutti. Abbiamo vissuto e condiviso con voi infortuni e delusioni, ma si sa, lo sport è anche questo, l’importante è andare avanti e saper guardare sempre nella giusta direzione e noi, in quella direzione ci vediamo una maschile pronta a ripartire, una squadra nazionale che insegue il suo riscatto e un settore giovanile più determinato che mai a vincere più medaglie possibili.

Poi vediamo una femminile che ha raggiunto un livello tecnico mai visto prima, c’è la consapevolezza di aver saputo osare con esercizi mai visti prima e ci sono quattro storiche finali individuali alle Olimpiadi. E’ stata una stagione particolare, ci sono stati errori ed infortuni di troppo, ma le nostre ragazze hanno dimostrato che caratterialmente parlando l’Italia non è seconda a nessuno!

Quante altre squadre al mondo hanno portato in gara 3 delle ginnaste della squadra olimpica precedente e quante di queste hanno visto tutte e tre in finale? Quante squadre hanno visto le “esordienti” tornare a casa senza aver commesso nessun errore? E quante squadre hanno dovuto rinunciare a ginnaste che avrebbero realmente meritato la stessa convocazione? Parole che sicuramente ancora fanno un po' male, ma che rispecchiano la realtà: quando queste ragazze si mettono in testa una cosa, fanno di tutto per ottenerla e il merito va loro riconosciuto.
La strada è lunga… ma la freccia è già stata messa e il tempo lo dimostrerà!

Infine, nel nostro bilancio, non possiamo non menzionare #RTT2020, un progetto al quale abbiamo dedicato tempo ed energie e che in questo anno la Federazione ha sostenuto ed appoggiato con entusiasmo. Una parte del risultato lo vedrete in “FATE”, che andrà in onda tra pochi giorni sul canale YouTube della FGI, l’altra parte... beh l'altra parte, si vedrà in campo gara! 😉

Insomma… GRAZIE! <3

Grazie di cuore a tutti voi, che il 2017 sia un anno ricco di soddisfazioni da condividere, ancora una volta, insieme!

Con affetto,

Ginnastica Artistica Italiana.

Jesolo, serie C, applausi speciali

brixia serie c 2016

Read more...

JESOLO - un applauso speciale a:

- Giulia Plozzer (Artistica 81), Andrea Comite e Serena Napolitano (Centro Ginn. Napoli), miglior punteggio al volteggio, serie C1.

- Carolina James (Biancoverde Imola), miglior punteggio al volteggio, serie C2.

- Eleonora Lascala(La Fenice 2009), miglior punteggio alle parallele, serie C1.

- India Bandiera (Olos Gym 2000), miglior punteggio alle parallele, serie C2

- Giorgia Leone (Pro Lissone) e Clara Beccalossi (Brixia), miglior punteggio alla trave, serie C1.

- Ines Del Bo (Ginnastica Pavese), miglior punteggio alla trave, serie C2.

- Giulia Messali (Estate 83), miglior punteggio al corpo libero, serie C1.

- Camilla Campagnaro (Audace), miglior punteggio al corpo libero, serie C2.

IN FOTO: Valentina, Eleonora, Angela e Clara con i tecnici Monica Bergamelli e Marco Campodonico. (Brixia)

Le finali della serie C di Jesolo, i podi!

15268030_638212113016623_3364592005984263649_n

Read more...

Ecco conclusa la lunga maratona delle tre giornate della serie C di Jesolo. A voi i podi:

La finalissima nazionale di serie C3A,  ha visto dominare il Centro Add. Ginnastica Napoli! Complimenti anche alle altre squadre salite sul podio ed ovviamente a tutte le ragazze che hanno partecipato alla finale: essere qui è già un grande importante traguardo! Bravissime!

C3A:

1) Centro Add. Ginnastica Napoli (121.600)
2) Ghislanzoni GAL (120.875)
3) Varesina Ginnastica e Scherma (120.550)

15241293_638105459693955_6208974981171056110_n

La finalissima nazionale di serie C3B  ha visto dominare la Polisportiva Novagym!  Nella foto sotto, C3 A e C3 B insieme al Direttore Tecnico Nazionale, Enrico Casella.

C3B:

1) Novagym (118.700)
2) Nardi Juventus (117.300)
3) Artistica 81 Trieste (115.675)

15337457_638109896360178_3491787969389814983_n

Conclusa anche la finalissima di serie C2, che ha visto trionfare la società Biancoverde di Imola!

1) Biancoverde Imola (131.475)
2) Ginnastica Pavese (131.325)
3) Olos Gym 2000 (131.075)

15267715_638186959685805_5866434620323198675_n

E con il podio della serie C1, possiamo ufficialmente dichiarare conclusa anche la finale nazionale di serie C di quest'anno!  Complimenti a tutte le ragazze protagoniste e complimenti alla Brixia, che si è confermata di nuovo campionessa di Italia!

1) Brixia (214.900)
2) Artistica 81 Trieste (214.200)
3) Pro Lissone (212.550)

15267904_638193096351858_4468741481191182913_n

La finale nazionale di serie C è un traguardo al quale si arriva lavorando duramente tutti i giorni, e questo è possibile grazie all' investimento che fanno le società, i tecnici e anche le famiglie, che accettano un percorso diverso, più intenso, ma anche speciale.
Sono piccole, per qualcuna di loro è ancora tutto un "gioco", ed è giusto che sia così, ma in realtà la loro carriera è già iniziata.
Si può fare bene e si può sbagliare, non è importante adesso, quello che conta è dimostrare di volerci provare. E' in questi anni che si forma il carattere, che si capiscono i punti di forza e le debolezze ed una ginnasta matura deve sapere esattamente quali sono e sfruttarli a suo favore.
In questi due giorni si sono viste alcune eccellenze ed un ottimo livello tecnico, l'Italia sta lavorando tanto per crescere sempre di più e per continuare il lavoro che la nazionale senior ha fatto in questi ultimi anni e siccome sappiamo che non è facile affrontare questo percorso... è a tutti voi, tecnici e ginnasti, che vanno i nostri complimenti! Grazie per quello che fate e mi raccomando avanti tutta!!!

TORINO: NAZIONALI DI SPECIALITA’ – ECCO I PODI!

15032117_628027070701794_805751245809357530_n

Read more...

Si sono conclusi ieri a Torino, le finali nazionali di specialità junior e senior. Dopo tre intensi giorni di gare, tra qualifiche e finali, vi possiamo finalmente presentare le nuove campionesse italiane:

VOLTEGGIO

- junior:

1) Sofia Solari (Acrobatic Fitness Club)
2) Erica Fabiana Amato (Madas)
3) Elena Minghetti (Pol. Dil. Energym)

- senior:

1) Chiara Dalla Vecchia (Fortitudo 1875)
2) Elena Rivaroli (Ginn. Ferrara)
3) Manuela Magagnotto (Ginnastica Est Veronese)

PARALLELE

- junior:

1) Anita Del Bo (Ginnastica Pavese)
2) Gioia Meli (Invictus)
3) Sara Dalmasso (Cuneoginnastica)

- senior:

1) Carlotta Necchi (Forza e Virtù)
2) Valentina Sgolastra (virtus Pasqualetti)
3) Giada Maraldi (Renato Serra)

TRAVE

- junior:

1) Gioia Meli (Invictus)
2) Alessia De Franco (Varesina)
3) Sara Dalmasso (Cuneoginnastica)

- senior:

1) Lorenza Migotto (Gymnasium)
2) Sveva Caschili (A.G. Livornese)
3) Chiara Provinciali (Virtus Pasqualetti)

CORPO LIBERO

- junior:

1) Iris Menardi (Cuneoginnastica)
2) Aurora Trombin (Gymnasium)
3) Ingrid Nuvolara (Ginnastica Casalbeltrame)

- senior:

1) Lara Bucciarelli (Varesina Ginnastica)
2) Chiara Dalla Vecchia (Fortitudo 1875)
3) Valentina Sgolastra (Virtus Pasqualetti)

Foto: Società Ginnastica Victoria Torino A.S.D.