Blog Archives

Tag Archives: Giochi

GUADALAJARA: Un argento che vale come un oro

17861605_699781130193054_8897280556314815819_n

Read more...

Ancora una volta la regola del parimerito ci penalizza, perché viene data più importanza all'esecuzione che alla difficoltà dell'esercizio. Alice D'Amato infatti, nella finale al corpo libero ha ottenuto il punteggio più alto (12.900 D 4.9) ma purtroppo si è dovuta accontentare della medaglia d'argento.

La medaglia d'oro è così andata alla spagnola Andrea Carmona (12.900 D 4.6).
Completa il podio, la francese Eva Meder (12.250 D 4.5).

Ancora una volta complimenti Ali!

#FATE #RTT2020

GUADALAJARA, che Italia!!!

GIOCHI DEL MEDITERRANEO JUNIORES 2017: che grande Italia!
Oro per la femminile e argento per la maschile! 

17795997_698836933620807_889290060850524185_n

Ed ancora: oro argento e bronzo! Le azzurrine portano a casa anche tutte le medaglie del concorso generale. 😍
Elisa oro, Alice argento e Martina bronzo.
Il tecnico Marco Campodonico commenta:"gara pressoché perfetta, 12 esercizi senza errori!!"

17862638_698849956952838_9166924937282811816_n

E non finisce qui: argento e bronzo anche per la maschile!
Complimenti a Lay Giannini (argento) e Yumin Abbadini (bronzo). L'oro invece è andato allo spagnolo Nicolau Mir.

17861429_698876103616890_1448961460414936892_n

Valanga di medaglie nelle finali di specialità.

E' appena finita la seconda giornata di gare, le finali di specialità dei Giochi del mediterraneo e ancora una volta l'Italia juniores ha saputo brillare sia in campo femminile che maschile. A queste finali accedevano solo sei ginnasti/e e uno per nazione.

Nella femminile Elisa Iorio vince la medaglia d'oro al volteggio e l'argento alle sue amate parallele, Alice D'Amato argento a trave e corpo libero.
Nella maschile invece Lay Giannini oro a corpo libero e parallele, argento al Cavallo con maniglie e sbarra, Yumin Abbadini bronzo agli anelli e Mirko Galimberti bronzo al volteggio.

17800494_699161083588392_3533777641375835875_n

CAMPIONATI DEL MEDITERRANEO JUNIOR 2017: ECCO I CONVOCATI

17311054_687445988093235_7672498885348529748_o

Read more...

Dal 6 al 10 aprile 2017, si terranno a Guadalajara (Spagna), la seconda edizione dei Campionati del Mediterraneo junior.
L'Italia vi parteciperà con entrambe le squadre.

Per la maschile ci saranno:

LAY GIANNINI
YUMIN ABBADINI
MIRKO GALIMBERTI

Per la femminile invece:

MARTINA BASILE
ALICE D'AMATO
ELISA IORIO

I tecnici accompagnatori sono: Riccardo Pallotta, Marco Campodonico e Chiara Ferrazzi.

GIOCHI DEL MEDITERRANEO RINVIATI AL 2018!

gandolfi e campana giochi del mediterraneo

Read more...

I Giochi del Mediterraneo 2017, che si sarebbero dovuti tenere a Terragona la prossima estate, sono stati posticipati di un anno a causa della mancanza di fondi determinata dall'impasse politica spagnola.
Lo hanno ufficialmente annunciato gli organizzatori proprio qualche giorno fa, attraverso le parole del sindaco di Terragona, Felix Ballesteros, che ha precisato che la mancanza di un governo nazionale stabile ha penalizzato l'organizzazione di eventi e quindi influito sul bilancio finanziario originariamente previsto.
I Giochi purtroppo sono così stati rinviati al 2018, dal 22 giugno all'1 luglio.

Ricordiamo che gli appuntamenti internazionali confermati del 2017 sono: Coppe del Mondo, Universiadi, Campionati Europei e Mondiali per la nazionale senior, EYOF per la nazionale junior.

Buon lavoro ragazzi! 💪

#tbt #Mersin2013 #podioUB

Finali ad attrezzo a Baku: tutti i risultati

_FT07621

Read more...

Che spettacolo oggi a Baku ai primi giochi olimpionici Europei!!

Bellissimo il duello tra l'atleta di casa Oleg STEPKO ed il russo David BELYAVSKIY per la medaglia d'oro alle parallele pari! Porta a casa il primo posto proprio Stepko con un punteggio di 15,733.

Schermata 2015-06-20 alle 16.39.09Ma le emozioni non sono mancate neppure agli altri attrezzi.

Partiamo con le parallele asimmetriche che vedevano in gara la nostra Tea Ugrin. Partita per ultima dopo aver visto gli esercizi delle sue avversarie, Tea ha avuto alcune incertezze e un passaggio non completato. Ma ogni salita all'attrezzo è diversa dalla volta precedente, ogni volta ci dobbiamo confrontare con mille fattori e siamo sinceramente convinti che Tea porterà a casa un gran bagaglio d'esperienza da questa sua prima uscita internazionale da Senior!
Sei stata comunque bravissima Tea!

Schermata 2015-06-20 alle 16.53.35
Il corpo libero femminile invece ci lascia in attesa fino all'ultima salita all'attrezzo, quella di Giulia Steingruber.  Con una Mustafina saldamento al comando, ed un'uscita di Giulia, tutti aspettano il punteggio e quando appare è un 14,266 che "sistema" la ginnasta russa al secondo posto. Terza, con un altro podio, la ginnasta olandese Lieke Wevers.

Schermata 2015-06-20 alle 16.43.13Al volteggio la campionessa Europea All Around  si aggiudica il  primo posto con un punteggio di 14,999.

Schermata 2015-06-20 alle 16.57.35E' alla trave che diverse incertezze e cadute caratterizzano gli esercizi delle sei finaliste ed è Lieke Wevers che conquista una medaglia oro come oro sono state questi suoi giochi europei.

Schermata 2015-06-20 alle 16.59.53Per la maschile ecco tutte le classifiche di questa bella finale ad attrezzo

Corpo libero
Schermata 2015-06-20 alle 17.01.34Cavallo con anelli
Schermata 2015-06-20 alle 17.02.57
Anelli
Schermata 2015-06-20 alle 17.03.45Volteggio
Schermata 2015-06-20 alle 17.04.58E con un urlo di gioia, appena atterrato sul tappeto, Fabian Hambuechen conquista l'oro all'amata sbarra.
Schermata 2015-06-20 alle 17.05.35