ENUS MARIANI ANNUNCIA IL RITIRO

Sono queste le parole con cui la nostra azzurra, Enus Mariani, la prima italiana a vincere un titolo europeo junior AA nel 2012, ha annunciato il ritiro.
La sua storia è nota a tutti gli appassionati di ginnastica, Enus è sempre stata une bellissima ginnasta, ma purtroppo troppe volte è stata costretta a fermarsi, tanti gli infortuni, tante le lunghe attese e le volte in cui ha dovuto ricominciare. Poche invece, anzi pochissime, le persone che al suo posto avrebbero avuto la stessa determinazione e perseveranza… tanti i momenti di sconforto, sicuramente non facili da affrontare e superare, ma mai un cenno di debolezza, mai un ripensamento, sempre sorridente e sempre innamorata del suo sport.
Ed è con quella stessa passione che ha fatto di lei una piccola grande campionessa, che Enus ha deciso di iniziare un nuovo capitolo della sua vita.
Siamo certi che se avesse potuto Enus non avrebbe mai smesso di inseguire il sogno di tornare in campo gara, ma purtroppo non sempre le cose vanno come vogliamo e, per quanto facciano male, bisogna saperle accettare e andare avanti.

Enus grazie di tutto, sai che parleremo ancora tanto di te, della tua ginnastica, dei tuoi risultati e di quell’inconfondibile stile che ha fatto di te un fiore all’occhiello del nostro sport, ma più di ogni altra cosa, ora non vediamo l’ora di vederti al fianco delle bimbe che alleni, ti vogliamo vedere felice e serena, ma mai troppo lontana dalla ginnastica… ti vogliamo bene!

S.V.

Oggi ho avuto un ulteriore richiamo da parte del CONI ma purtroppo non è andato come speravo… 
Quindi, volevo comunicarvi che con oggi la mia carriera da Ginnasta termina qui! 
Scriverlo è molto difficile, non potete immaginare pensarlo… vorrei che fosse un brutto sogno ma purtroppo è la realtà, una bruttissima realtà. 
Ho voluto comunicarvelo io perché sempre, troppa gente si è permessa di parlare al mio posto, danneggiando la mia immagine ma soprattutto il mio essere. Ho sofferto tanto per tutte quelle brutte parole uscite da gente che neanche conosco. Ma grazie a loro ho sempre avuto una grande forza per andare avanti!
Volevo ringraziare la mia società, il mio presidente, i miei allenatori e le mie Super Amiche nonché compagne.
Ma, il grazie più grande va alla mia famiglia, che dalla prima volta che ho messo piede in una palestra mi ha sostenuta ed appoggiata in tutto e per tutto!
La Ginnastica per me è stata, è e sarà per sempre VITA! ??
…….Ci sarà sempre una penna per scrivere il futuro, ma non ci sarà mai una gomma per cancellare il passato……

 

Lascia un commento